Chi siamo

Caratteristiche e finalità del Corso di Studio (CdS) in Biologia di Parma
Il CdS
- ha la durata di tre anni e comporta l'acquisizione di 180 cfu (crediti di formazione universitaria) secondo le modalità previste dalla legge. Per l'ammissione è richiesto il possesso di un diploma di scuola secondaria superiore conseguito in Italia o di altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo;
- garantisce un favorevole rapporto numerico tra studenti e docenti, consentendo così un'elevata qualità della didattica ed agevolando il rapporto quotidiano con i professori;
- comprende attività finalizzate all'acquisizione dei fondamenti teorici e di adeguati elementi operativi relativamente: alla biologia dei microrganismi, degli organismi vegetali e delle varie specie animali fino all'uomo, a livello morfologico, funzionale, cellulare e molecolare; ai meccanismi di ereditarietà e di sviluppo; alla presenza e agli effetti degli esseri viventi nell'ambiente. E' prevista l'acquisizione di adeguate conoscenze di matematica, statistica, informatica, fisica e chimica, nonché di competenze di laboratorio biologico, nei primi due anni di corso. Al terzo anno è attivato un tirocinio pratico-applicativo di 275 ore da svolgersi in strutture universitarie o extra-universitarie, sotto la guida di un tutor. Il lavoro di tirocinio viene presentato e discusso nella prova finale (Esame di Laurea). Sono attivi accordi bilaterali per favorire la mobilità degli studenti per sostenere esami e tirocini all'estero.

Sbocchi occupazionali e professionali dei laureati del CdS
I laureati in Biologia possono svolgere attività professionali in diversi ambiti, quali la ricerca di base e applicata, in diversi settori industriali, in campo biomedico, in campo ambientale. Il laureato in Biologia può trovare occupazione presso istituti di ricerca pubblici e privati, aziende biotecnologiche, agroalimentari, farmaceutiche, in istituti di analisi biologiche ed ambientali. I laureati possono inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro, in ambito nazionale, europeo ed extraeuropeo, avendo buona padronanza della lingua inglese e buone competenze per la comunicazione e la gestione dell'informazione.
Il laureato triennale in BIOLOGIA può conseguire l'abilitazione alla professione regolamentata di BIOLOGO Junior.

Dalla triennale alla magistrale
Grazie alla formazione acquisita, i laureati in Biologia a Parma avranno gli strumenti per seguire adeguatamente eventuali corsi di Laurea Magistrale, in particolare delle classi LM-6 (Biologia), LM-8 (Biotecnologie industriali), LM-9 (Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche).