CONSERVAZIONE DELLA NATURA

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
ECOLOGIA (BIO/07)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire i fondamenti per la comprensione dei problemi che affliggono sia la diversità biologica che gli ecosistemi e fornire gli strumenti più moderni per la loro conservazione e gestione.

Prerequisiti

Avere conseguito conoscenze basilari di Botanica, Ecologia, Genetica, Zoologia.

Contenuti dell'insegnamento

Introduzione
Concetti di conservazione biologica
Il valore della diversità biologica
Minacce alla diversità biologica
Conservazione a livello di popolazione
Conservazione a livello di comunita/ecosista

Programma esteso

Parte I: Introduzione, Generalità
Popolazioni, risorse, degrado ambientale e inquinamento.
Cambiamenti culturali, Sviluppo sostenibile e Diversità biologica.
Conservazione biologica, Diversità biologica.
Conservazione ed evoluzione: Il processo di estinzione.

Parte II: Valore della diversità biologica
Valori economici diretti e indiretti.
Valore etico, valore esistenza.

Parte III: Minacce alla diversità biologica
Perdita di diversità biologica.
Vulnerabilità all'estinzione.
Popolazioni minime vitali e processi di estinzione di specie.
Distruzione, frammentazione e degradazione di habitat.
Frammentazione delle foreste e conservazione della
diversità biologica.
Frammentazione dell'habitat nella zona temperata.
Introduzione di specie esotiche, agenti patogeni. Eccessivo sfruttamento.

Parte IV: Conservazione a livello di popolazione
I problemi delle piccole popolazioni.
Biologia di popolazione delle specie in pericolo.

Parte V: Conservazione ex-situ
Strategie di conservazione ex situ.
Allestimento di nuove popolazioni.

Parte VI: Applicazioni pratiche
Criteri per l'allestimento di aree protette.
Criteri per la progettazione delle aree protette.
Criteri per la gestione delle aree protette.
Ripristino ambientale.
Conservazione e società umana: Stato di protezione
delle specie e degli habitat.

Bibliografia

Dispense del docente. Si consigliano anche i seguenti testi:
per la Parte I:
Miller G.T., 1997. Ambiente, Risorse, Sostenibilità. Piccin, Padova.
Per le Parti II-III-IV-V-VI:
Primack R.B., 2003. Conservazione della natura. Zanichelli, Bologna.

Metodi didattici

Lezioni frontali con l’ausilio di video-proiezioni; esercizi ed esempi.

Modalità verifica apprendimento

Due prove scritte consistenti in 15 domande ciascuna su parti del programma svolto o, a scelta dello studente, unica prova scritta finale di 15 domande sull’intero programma svolto. Le domande richiedono risposte aperte, libere. Il tempo lasciato per ciascuna prova è fissato in 1 ora.