GENETICA MOLECOLARE

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
GENETICA (BIO/18)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Sono obiettivi formativi del corso:
- la conoscenza e la capacità di comprensione delle principali strategie e tecniche di genetica molecolare utilizzate per lo studio di geni e genomi, per le produzioni ricombinanti, per analisi forensi.
- la capacità di applicazione delle conoscenze alla risoluzione di specifici problemi nel campo di studio

Prerequisiti

Conoscenze di Genetica formale, Tecnologie ricombinanti e Biochimica

Contenuti dell'insegnamento

Le tecniche della genetica molecolare e le loro applicazioni. Analisi molecolare dei geni e dei loro prodotti. Analisi dei genomi. La genetica molecolare per le tecnologie ricombinanti. La genetica forense

Programma esteso

Tecniche di Genetica Molecolare. Endonucleasi di restrizione. Ligasi. Vettori. Trasformazione e trasfezione. Separazione e analisi di molecole di DNA (centrifugazione in gradiente di densità, elettroforesi su gel, microscopia elettronica). PCR. Sequenziamento.

Clonaggio genico. Strategie di isolamento: inserzione di funzione, complementazione della mutazione, per ibridazione su colonia. Costruzione ed analisi di librerie di DNA e cDNA. Dalla sequenza al gene, dal gene alla proteina, dalla proteina alla funzione genica. L’analisi Northern blot. Southern blot. Geni omologhi e famiglie geniche.

Dai geni ai genomi. I progetti genoma (sequenziamento e analisi dei genomi). Funzioni del genoma. La genetica inversa. Il knock out genico.

La genetica molecolare per le biotecnologie ricombinanti. Organismi produttori (batteri, lieviti, cellule di mammifero). Strategie di produzione.

La genetica forense. I polimorfismi del DNA. Tecniche di analisi. Interpretazione dei risultati. Problematiche giuridiche e deontologiche.

Bibliografia

• Principi di Genetica, D.P. Snustad e M.J. Simmons, terza edizione, EDISES
• Genetica, B.A. Pierce, Zanichelli
• Genetica Fondamenti, P.J. Russel, EDISES
• Genetica, principi di analisi formale. Griffiths et al, settima edizione italiana, Zanichelli
• Concetti di Genetica, Klug et al, ottava edizione, Pearson Ed
• Forensic DNA typing. Biology, Technology, and Genetics of STR Markers John M Butler, Second Edition, ELSEVIER Academic Press
• La prova del DNA per la ricerca della verità. Aspetti giuridici, biologici e probabilistici Ricci Previderè Fattorini Corradi Giuffrè Editore

Metodi didattici

Il corso prevede lezioni frontali in cui vengono presentati gli argomenti previsti dal programma. Ogni argomento viene presentato sotto forma sperimentale, cercando di rispondere al perchè della sperimentazione, al come è stata condotta, a quali risultati ha portato e a quale è il significato dei risultati. Il corso sarà affiancato da esercitazioni teoriche tese a stimolare la capacità di applicazione delle conoscenze.

Modalità verifica apprendimento

La verifica finale prevede un esame scritto teso a valutare, sulla base delle risposte ad una serie di domande, la conoscenza del programma e la capacità di applicare le conoscenze alla risoluzione di specifici problemi.

Altre informazioni

Orario delle lezioni,materiale didattico ed appelli sono consultabili al sito web http://scienzebiologiche.unipr.it